segreteria@rotaractnolapomigliano.it

Martedì 22 marzo, i soci del Rotaract Club Nola-Pomigliano d’Arco si sono recati presso la scuola elementare del II Circolo Didattico di Nola e, con la collaborazione del Forum Giovani di Mugnano del Cardinale, hanno coinvolto i bambini delle terze classi dell’istituto nel simpatico gioco “Il Riciclone”.

Nel corso dell’incontro, i piccoli alunni hanno potuto apprendere nozioni sull’ambiente e sull’attività di riciclo.

L’iniziativa, che rientra nel progetto distrettuale “Green Rebel”, è, in realtà, la seconda fase del progetto che il Rotaract Club Nola-Pomigliano d’Arco si sta impegnando a portare avanti durante questo anno sociale.

La finalità principale è la sensibilizzazione alla cura degli spazi verdi e al recupero del valore relazionale con il patrimonio naturalistico del proprio territorio. I bambini diventano i diretti protagonisti della propria educazione ambientale attraverso la creazione di un rapporto armonico con la natura e l’ambiente.
Queste le parole del Presidente del Club, Mariagrazia Ciccone:

 

L’educazione ambientale è indispensabile per comprendere la complessità del reale e prendere coscienza della necessità di modificare la relazione uomo-natura, passando da una visione del mondo che vede l’uomo dominante sulla natura a una visione che vede il futuro dell’uomo parte stessa del futuro della natura. In questo senso, diventa importantissimo iniziare il processo di educazione fin dalla scuola primaria, al fine di formare gli uomini del domani in maniera consapevole. Noi del Rotaract Club Nola-Pomigliano d’Arco ci crediamo e, in sinergia con il personale docente del II Circolo Didattico di Nola, abbiamo pensato ad un programma capace di coinvolgere tutte le classi dell’istituto.

 

Al termine del progetto, il Club restituirà all’istituto l’area verde sita all’interno del complesso completamente riqualificata, simbolo conclusivo del percorso intrapreso insieme.

Categoria :

Data : 22 Mar 2016

No Comments

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close