segreteria@rotaractnolapomigliano.it

Lunedì 17 Ottobre si è tenuto, presso l’Hotel dei Platani a Nola, un incontro formativo organizzato unitamente dal Rotaract Club Nola-Pomigliano d’Arco e dal Rotaract Club Ottaviano.

I soci, gli aspiranti e gli amici dei Club hanno partecipato ad un momento di elevata formazione durante la quale ha relazionato l’Assistente del Governatore Rotary Distretto 2100, Giuseppe Ascione. Inoltre, sono intervenuti, per un indirizzo di saluti, Giuseppe Fontanarosa, Delegato Rotary per il Rotaract del Rotary Club Nola-Pomigliano d’Arco e Giovanni Borrelli, Presidente del Rotary Club Ottaviano.

Temi centrali della serata sono stati la consapevolezza dell’essere Rotariani ed il significato di Service tra etica e professione. Che cosa è il Rotary? Cosa si propone? Inizia proprio da queste domande la relazione di Giuseppe Ascione il quale si sofferma anche sui valori della diversità e del pluralismo che sono la vera forza del Rotary come del Rotaract. Il relatore stimola ed incuriosisce tutti i presenti con notevoli spunti di riflessione invogliando, talvolta, alla discussione, in pieno spirito rotariano. Si invitano i partecipanti sui motivi che li hanno spinti ad entrare nel Rotaract, andando poi ad analizzare e a soffermarsi sui diversi aspetti dell’associazionismo. Ancora, si analizza il significato di Service ed il rapporto intercorrente tra Rotariani e Società. Altro punto di riflessione è stato l’intervento di Michelangelo Riemma, Formatore Rotary, per il Rotary Club Nola-Pomigliano d’Arco sulla consapevolezza dell’appartenenza alla comunità Rotariana.

Categoria :

Data : 17 Ott 2016

No Comments

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close