segreteria@rotaractnolapomigliano.it
La salute del seno è un argomento delicato per molte donne. Nonostante sia molto diffuso infatti, il tumore al seno è ancora circondato da pregiudizi e falsi miti. Per cercare di far chiarezza su questo attualissimo argomento, nasce il progetto dei Rotaract Club Napoli Ovest, Avellino, Aversa-Terra Normanna, Campagna Valle del Sele, Campus Salerno dei due Principati, Capua Antica e Nova, Caserta-Terra di Lavoro, Maddaloni Valle di Suessola, Napoli, Napoli Castel Sant’Elmo, Nola-Pomigliano d’Arco, Pompei, Pozzuoli e Torre del Greco-Comuni Vesuviani: “Prevenire è VIVERE”.

L’iniziativa prevede incontri con esperti del settore e una raccolta fondi, il cui ricavato verrà destinato al fitto di un Camper Donna, un’unità mobile di senologia che effettuerà visite gratuite nelle aree in cui c’è maggior bisogno. Il primo appuntamento si è svolto il 10 ottobre, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope. Dopo una breve introduzione del Prof. Andrea Soricelli, docente di Diagnostica per Immagini presso l’Università Parthenope, il Prof. Giuseppe d’Aiuto, Presidente dell’associazione per la lotta ai tumori del seno (ALTS), ha relazionato sul tema “Autopalpazione e metodi di Prevenzione dei tumori del seno”.

Informare, diffondere la cultura della prevenzione e fornire un supporto concreto per i dubbi più comuni su questa patologia: questo lo scopo delle giovani presidenti dei Rotaract Club coinvolti nell’iniziativa.

Categoria :

Data : 10 Ott 2015

No Comments

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close